Colore

Misura del colore (cod. E.4)

La determinazione delle coordinate di colore CIELab con metodi ASTM D 2244, E 308 e E 1164 è ottenuta con uno spettrofotometro da banco con sfera integratrice rivestita con un particolare strato di materiale bianco, che illumina il campione con luce diffusa. Particolari dispositivi posti all'interno della sfera (diaframmi) impediscono alla luce di illuminare direttamente la superficie del campione. Gli illuminanti previsti per la superficie del campione sono sorgenti a luce diurana diffusa (D65), a incadenscenza (A) e a flurescenza (F2). La misurazione dell'intensità della luce è effettuata con un rivelatore (400-700 nm) con angolo di lettura di 8°, provvisto di tre filtri (observer) che simulano i tre fotoricettori della retina dell'occhio umano alla luce rossa, verde e blu (vedi figura). Il software per il controllo del colore è utilizzato per il controllo di qualità per misurare superfici direzionali e uniformi come pure su pellet e materiali in polvere.

 

 

advanced polymer materials