Miscele fotopolimerizzabili

 

Sviluppo di nuove miscele fotopolimerizzabili e relativo trasferimento tecnologico con impianto industriale ad alta irradianza (con lampade di Hg, Pb, Ga, Fe con intensità variabile tra 100 e 200 W/cm) per la produzione di vernici, inchiostri e adesivi per superfici polimeriche, metalliche e in vetro.

 

Utilizzo di materie prime da fonti rinnovabili e senza solventi a basso impatto ambientale.

Caratterizzazione termo-meccanica e reologica per ottimizzare le condizioni sperimentali da applicare al processo produttivo del committente.

Preparazione di prototipi.

 

advanced polymer materials